Home\\ : Articolo
La libreria dei lettori golosi
Di Maricler (del 01/06/2009 @ 11:20:42, in La dispensa dei libri, linkato 12870 volte)
 


 
 


Con questo post vi invito ufficialmente a creare tutti insieme la prima libreria virtuale di cucina, a cui tutti possono accedere per dare il loro contributo: tutti i lettori sono infatti invitati a segnalare i loro libri di cucina preferiti, con qualche riga di accompagnamento che descriva il libro e il motivo per cui lo avete scelto.
Potete segnalare quello a cui siete più legati, quello che avete regalato più spesso o che quando vi hanno regalato vi ha entusiasmato più di tutti; il libro che più consultate, che vi ha regalato una o più ricette indimenticabili, che usate di più o che più vi ha affascinato.
I libri segnalati andranno a confluire in questo post, che verrà man man mano aggiornato, e che costuituirà una biblioteca a cui tutti potranno accedere per portare il loro contributo e leggere quello degli altri.
Come vedete l'ho strutturato come una vera libreria, con tutte le sottosezioni facilmente consultabili: c'è spazio per gli antipasti, per i ricettari, per la cucina d'autore e così via. Entrano a pieno diritto anche i saggi, intesi come saggi sull'alimentazione ma anche biografie di cuochi, libri scritti da cuochi e anche saggi di economia dell'alimentazione: spaziamo più che possiamo, tra libri di cucina e sulla cucina!
Soprattutto per i libri di cucina, cosa c'è di più bello del passaparola?

Ci sarà anche spazio per una sezione un po' diversa, ossia quella de "i libri da sconsigliare". Perché no? Ce ne sono tanti, alcuni che possono essere sconsigliati per motivi soggettivi, altri che hanno obiettivamente lacune di traduzione, di contenuto, o anche solo di grafica. I libri insomma che non consigliereste mai, quelli per cui è inutile spendere anche solo 1 euro. C'è spazio anche per quelli nella libreria che andremo a creare.

Direi che si può arrivare a segnalare un massimo di tre cinque libri a testa, che dite? Da parte mia io inserirò i libri cercandone il codice EAN (ossia il nuovo ISBN), e inserendo l'ultima edizione disponibile sul mercato, in modo tale da facilitare la ricerca per chi voglia acquistare quel libro in una vera libreria. Se quel libro è invece fuori catalogo, potete scrivermi, e vi darò una indicazione delle biblioteche nelle quali trovarlo.
Per aiutarmi nel lavoro, vi chiedo di inviarmi il titolo completo del libro, l'autore (se c'è) e la casa editrice, in modo da individuare il libro con maggiore facilità.
Spedite le vostre segnalazioni a
thechefisonthetableCHIOCCIOLAgmailPUNTOcom
Buona lettura!




_Zuppe à porter
di Anne-Catherine Bley
ean 9788895092300
Segnalato da me
Per me le zuppe sono insostituibili, costituiscono il comfort food per eccellenza in qualsiasi stagione, e questo libro mi ha permesso di inaugurare una serie di ricette che mi hanno coccolato a lungo. Un libro ben fatto, che oltre a insegnare combinazioni tra ingredienti fornisce un metodo, che permette poi di personalizzare le ricette secondo la propria fantasia. Come tutti i libri che amo, è un libro che avevo inseguito a lungo, partendo dalla Francia dove avevo pranzato nel vero bar a soupes della Bley.

 

_L'orata spudorata. Ricette e racconti per salvare il mondo dal cattivo gusto  
di Luca Moretti e Antonio Bufi.
ean 9788888833651
Segnalato da Cuoca Precaria
Lo adoro soprattutto per il titolo! E' un librettino minuscolo, pieno di ironia. Poi la ricetta dell'orata spudorata, con lo zenzero, è fantastica!
 

_Diario di un cuoco
di Pietro Leemann
ean 9788879289344
Consigliato da FrancescaV
Un viaggio delicato ed esperto nelle ricette di stagione di un cuoco vegetariano, di quello che cucina in casa, seguendo l'ispirazione del momento o riproponendo una ricetta di un amico. Lo leggo periodicamente, e ce l'ho fisso sul mio tavolo di lavoro: anche solo sfogliandolo mi riparte l'ispirazione. Lo consiglio a tutti.

_ Il vegan in cucina. Oltre 300 ricette senza carne, pesce, uova e latticini
di Stefano Momentè
9788875073947
Segnalato da Jean-Michel
Ricette sfiziose malgrado tutto...per chi vuole affacciarsi al veganismo senza punirsi.

_Cioccolato!
di Trish Deseine
ean 9788886988469
Segnalato da Virginia
Un libro meraviglioso con splendide fotografie (di Marie-Pierre Morel) che ti coccolano solo a guardarle.

_Il grande libro di cucina di Alain Ducasse. Dessert
di Frédéric Robert 
ean 9788809058767
Segnalato da Giovanna
Anche questo è un validissimo repertorio, ma qui molte ricette possono essere realizzate integralmente. Interessanti gli abbinamenti, magnifiche le realizzazioni. La cosa che trovo più affascinante è la varietà di decorazioni d'effetto realizzabili con uno sforzo assai inferiore a quanto si possa pensare.


_Le gateaux de mamie
di Amandine Geers
ean 9782501037303
Segnalato da Elvira
Molte le ricette sfiziose, da quelle della tradizione francese a quelle più moderne (chi ha una nonna che faceva cakes al matcha si faccia avanti!), tutte accompagnate da fotografie bellissime, il che non guasta mai.

_Le Larousse des desserts. La bible de la patisserie
di Pierre Hermé
ean 9782035841360
Segnalato da Lydia

Ottimo per tutte le basi di pasticceria. Dovrebbe essere in tutte le librerie degli appassionati pasticceri dilettanti.

_PH10
di Pierre Hermé
ean 9782914645720
Segnalato da Giovanna
Serve spiegazione? ; - ) Hermé è il mio mito assoluto e il libro è bellissimo anche solo da guardare, per chi non volesse avventurarsi nella giungla di ricette lunghe anche quattro pagine. In ogni caso, non è necessaro riprodurre fedelmente dei desserts che contengono anche sei o sette preparazioni diverse: lo si può usare come repertorio quando serve una bavarese, una mousse, un biscuit, e comporre e scomporre gli elementi come più ci aggrada.

_Tiramisù e chantilly. Viaggio goloso nel mondo dei dolci
di Luca Montersino e Roberto Sammartini
ean 9788845143762
Segnalato da Virginia
E' un'opera irresistibile per i più golosi, creata da uno Chef di fama internazionale quale Montersino, con i segreti e le tecniche di base della pasticceria. Meravigliose sono le foto di Roberto Sammartini. Un bel libro.


_Cresci. L'arte della pasta lievitata
di Iginio Massari e Achille Zoia
ean 9788888048017 - Fuori catalogo
Segnalato da Roberto
Per me il migliore libro al momento disponibile sul mercato che tratta i lievitati: è meraviglioso, ma costa un botto!

_Cakes dolci e salati
di Ilona Chovancova
ean 9788895092201
Segnalato da Alex
Offre molti spunti interessanti per cake semplici, ma con ottimi abbinamenti di ingredienti

_Pane e roba dolce. Un classico della tradizione italiana
delle sorelle Simili
ean 9788882118167
Segnalato da Lydia

Poi sarò scontata, ma un libro che sfoglio e regalo spesso è pane e roba dolce delle sorelle Simili. Oramai ho abbastanza coscienza critica per modificare le dosi di lievito, ma lo trovo sempre perfetto per le preparazioni dei lievitati base.

_Pasticceria salata
di Ernst Knam
ean 9788886174671
Segnalato da Giovanna
Moltissime idee ideali per i buffet: lievitati, torte salate, pani. Ricette quasi perfette. Ad esempio, la brisée di Knam ha conquistato me e Lydia anni fa e non l'abbiamo mollata più.

_ Breakfasts
di Jacque Malouf
Edizioni conran octopus
Isbn 1840914149
Segnalato da Kja

Le foto sono l’aspetto più bello del libro. Tara Fisher ha saputo ricreare un’atmosfera lieve dai colori pastello, quella che si sente in casa quando ci si alza tardi la domenica e si vuole fare una colazione pigra o un bruch avvolti da una bella luce. Ecco come mi fa sentire sfogliare questo libro. Le ricette sono interessanti e semplici e spaziano dalle bevande, calde e fredde,  ai piatti salati da brunch passando per cereali e dolci di tutti i tipi.

_Il Melibro
a cura di Antonietta Boggi Mariacher
isbn 8886627122 - Fuori Catalogo
Segnalato da Vaniglia, che ne parla anche qui
Perchè dietro questa raccolta di ricette alle mele c'è un laboratorio sperimentale di ricerca e di realizzazione di un pomario per la salvaguardia della biodiversità, ad opera di un gruppo di ragazzi. Mi ha veramente entusiasmato.

_La cucina di casa del Gambero Rosso. Le 1000 ricette
di Annalisa Barbagli
ean 9788887180534
Segnalato da Bucanero
Lo consulto sempre quando ho un dubbio.

_Grande enciclopedia illustrata della gastronomia
di Marco Gotti Guarneschelli
ean 9788804567493
Segnalato da me
Non lo consulto tantissimo, ma da quando ho questo libro (circa due anni) ogni volta che lo sfoglio trovo una risposta alle mie domande e anche di più. Il nome "enciclopedia" non è stato dato a caso, e so che questo è un libro che dovrebbe essere nelle librerie di tutta Italia, al pari delle enciclopedie su cui studiavamo quando eravamo piccoli. Dai prodotti alle tecniche, fino alle ricette, questo libro è finora il miglior repertorio di gastronomia mai posseduto.

_La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene
di Pellegrino Artusi
ean 9788806188528
segnalato da Lenny
Su due piedi rispondo che rileggo spesso "L'arte del mangiar bene" dell'Artusi per quel suo essere essenziale e di un'attualità senza tempo

_
La Tavola degli Antichi
Nico Valerio
9788804321125
Segnalato da Jean-Michel
Per chi ancora non conosce Nico Valerio e le sue ricette del mondo antico "adattate" ai nostri tempi. Molto divertente.

_Lo snob in cucina
di Simonetta Fabiani
Fuori catalogo
Segnalato da Cuoca Precaria
Temo fortemente che sia fuori commercio, l'edizione che ho io era di mia madre, che lo usava per le ricette chic! E' meraviglioso, pieno di panna, burro e tutti quei grassi saporiti che oggi, mala tempora currunt, sono scomparsi dalle ricette per la nostra fobia del grasso. Ricette raffinate, ma non solo. Tutte semplicissime e veloci (gli snob non hanno tempo da perdere). Per me non esiste altra ricetta della
mousse al cioccolato che non sia quella di Simonetta Fabiani. Contiene le illustrazioni di Giovanni di Borbone, Principe delle Due Sicilie. Tres chic!

_Un tè al Ritz
di Helen Simpson
ean 9788895092270
Segnalato da FrancescaV
Un libricino delizioso, a partire dalla sua copertina color crema adornata di rose, come la teiera che campeggia al centro. Un altro viaggio, questa volta all'interno del celeberrimo Hotel Ritz di Londra, in particolar modo nella sua Tearoom, dove i nobili inglesi alle 5 si ritrovavano per sorseggiare la loro cup of tea, magari accompagnata da qualche tramezzino e cetriolino. Ricette e descrizioni imperdibili.


_Cooking for friends
di Gordon Ramsay
ean 9780007267033
Consigliato da Fabrizio
La cucina di un inglese di talento colma di ingredienti mediterranei mischiati all'India e al coraggio di sposarli insieme. In questo caso declinati in forma casalinga, da cucina con gli amici. Non so se somigli alla sua cucina di ristorante, ma la proposta per un italiano è spiazzante e preziosa. Se si sopporta la sua faccia una pagina sì e una no.

_Fulvio Pierangelini. Il grande solista della cucina italiana
di Raffaella Prandi e Fulvio Pierangelini
ean 9788889711019
Segnalato da Bucanero
Perchè tramite il suo racconto comprendi la sua cucina.

_La mia cucina siciliana
di Ciccio Sultano
ean 9788889711002
Consigliato da Fabrizio
Un libro preciso e ricco, pieno di tradizione e della sua rivisitazione. Piatti complicati, zeppi di ingredienti, piatti impossibili, e molti piatti accessibili, semplici e geniali. Un buon inizio sono i contorni, le polpettine, i tortini di patate. Una cuicina di braccio e di pancia, concreta, eloquente oltre l'intelletto.

_Un giorno a elBulli. Alla scoperta della idee, le tecniche e la creatività di Ferran Adrià
di Ferran Adrià, Juli Soler e Albert Adrià
ean 9780714859361
Segnalato da Bucanero
Inarrivabile quell'idea di cucina.

_A tavola con gli Dei. Memorie e ricette delle Isole Eolie
di Stefania Barzini
ean 9788886988940
Segnalato da Cuoca Precaria
Un viaggio culinario, e non solo, attraverso le isole Eolie. Tantissimi capperi, sole, e la follia sottile e salmastra delle isole. Ottima la ricetta del liquore di fichi d'india (una delle prime ricette che postato sul blog) e la salvia fritta.

_La cucina nelle Dolomiti
di Anneliese Kompatscher
ean 9788870144451
Segnalato da Elvira
Un buon punto di partenza per chi (come me) ha nostalgia di canederli, strudel, linzer torte, ma non solo, un formato mignon comodissimo.

_La cucina napoletana
di Jeanne Carola Francesconi.
ean 9788881830671
Segnalato da Lydia
E' quello che sfoglio e regalo più spesso. E' la bibbia della cucina napoletana per me, non passa mai di moda.

_Millericette. Il classico della tradizione gastronomica italiana
di Erina Gavotti
ean 978887887956
Segnalato da Virginia
Si tratta della nuova edizione 2007 completamente rinnovata, con foto, che ho avuto occasione di regalare.   Millericette, il libro del cuore, perché è stato il primo libro di cucina che mi hanno regalato, parecchi anni fa, ed è quello a cui ho sempre  fatto riferimento, malgrado la prima edizione fosse senza alcuna fotografia, ma preciso nelle dosi e nelle spiegazioni, un classico, che consulto ancora oggi.

_ A Tola coi nostri Veci. La cucina veneziana
di Mariù Salvatori de Zuliani
97888204972487
Segnalato da Jean-Michel
Tutte le ricette classiche della cucina veneziana, in dialetto ma si capisce...molto interessante.
 
_ L'arte della cucina in Italia. Libri di ricette e trattati sulla civiltà della tavola dal XIV al XIX secolo
A cura di Emilio Faccioli
9788806129873
Segnalato da Jean-Michel
Molto interessante...


_ A year in my kitchen
di Skye Gyngell
edizioni quadrille publishing limited
ean 9781844005925
Segnalato da Kja

Quando ho preso in mano la prima volta questo libro sono rimasta incantata. Dalle foto, semplici e che mettono il cibo al centro, e soprattutto dallo stile di questa australiana golosa che mescola con leggerezza  le cucine europee, rispettando però in maniera maniacale la stagionalità della  frutta, della verdura ma anche del pesce. E così in primavera entriamo idealmente nella sua cucina e ci restiamo fino alla fine dell’inverno mentre le stagioni si rispecchiano nei piatti  che lei ci prepara.

_Falling Cloudberries. Ricette di famiglia dal mondo
di Tessa Kiros
ean 9788875500429
Segnalato da Giovanna
Niente ricette stratosferiche, in questa sorta di viaggio nella memoria culinaria di una donna che ha radici in tanti paesi del mondo. Piatti semplici, realizzabilissimi, delle origini più varie. La sezione che preferisco è quella delle ricette greche: tra i tanti libri di cucina greca che posseggo, questo è quello che più mi ha saputo restituire i veri sapori di quella terra.

_Il Giappone in cucina
di Graziana Canova Tura
ean 9788879288040
Segnalato da me
Oltre ad essere il più valido libro di ricette giapponesi finora acquistato, questo libro è stato il primo incontro con un libro di cucina che, attraverso le ricette, trasmette davvero la cultura di un paese, con i suoi riti, le sue abitudini, le sue scelte estetiche e alimentari. Ha segnato il passaggio dai libri illustrati che ogni tanto lasciano delusi ai libri di contenuto, per i veri appassionati di cucina. Bello da leggere come un romanzo.

_ Indian Cookery
di Dharamjit Singh
Isbn 0140461418
Edizioni penguin
Segnalato da Kja

IL libro di cucina indiana.  In questo volumetto, nel mio caso dalle pagine ingiallite, l’autore descrive in modo meticoloso ma appassionante decine e decine di ricette, suddividendole per categorie. In apertura sono presenti vari capitoli dedicati alla tecniche di cottura, i diversi utensili, chiarimenti sugli aromi. Un’opera senza fronzoli, curata benissimo e con ricette davvero testate e proposte con varianti. Un volume unico per approfondire questa cucina antica e estremamente varia.

_La cucina del Medio Oriente e del Nord Africa
di Claudia Roden
ean 9788879288286
Consigliato da Fabrizio
Niente foto, tante pagine, una marea di ricette in cui orientarsi a tentoni, se non si è già addentro alla cultura mediorientale e africana. Ma il libro ha fascino e garantisce autorevolezza, ed è quindi la risposta che si cerca quando si incappa in quelle cucine. Poi, nella mia ignoranza, provare anche a caso qualche ricetta meno ostica di altre è un'esperienza emozionante.
Segnalato anche da Jean-Michel

Segnalato anche da Jean-Michel
Indispensabile "summa" della cucina ebraica mediorientale e nordafricana, uno straordinario viaggio nelle cucine degli ebrei d'Oriente.

_La lingua nel piatto
di Renata Beltrami e Silvia Mazzola
ean 9788842535645
Segnalato da FrancescaV
Per chi ama il mondo anglosassone, e non crede che il cibo inglese sia solo fish&cheaps, questo libro, grazie alla bravura delle autrici, vi presenterà una realtà gastronomica ricca in tradizione e varietà.

_La mia cucina naturale
di Jamie Oliver
ean 9788850217656
Consigliato da Vaniglia, che ne parla anche qui
Perché è il libro che avrei sempre voluto non solo leggere, ma anche scrivere! Strettamente legato alle stagioni, curato ma non acchittato, molto schietto.

_Sacher. Il ricettario della Grande Cucina Austriaca
di Alexandra Gurtler e Christoph Wagner
ean 9788809051126
Segnalato da Alessandra
Se pensate che, acquistando questo libro, entrerete contemporaneamente in possesso del segreto della torta omonima, lasciatelo pure lì sullo scaffale, perché la ricetta dela vera Sacher non c'è. Gli autori vi raccontano, con tono falsamente dispiaciuto, che l'originale è gelosamente custodito in cassaforte e fanno finta di rimediare al torto proponendovi quella che, secondo loro, è una variante semplificata ma con effetti molto simili a quella vera e che, in realtà, è una mezza ciofeca, che fa rimpiangere la versione del talismano della felicità o della fornaia all'angolo sotto casa. Allo stesso modo, non comprate questo libro se pensate di usarlo come ricettario pret-a porter:  a meno che non siate chef provetti, non abbiate una cucina superattrezzata e non abitiate da Bolzano in su, scordatevi di poterci contare per risolvere un dubbio dell'ultima ora, del tipo "come riciclo il melone ammaccato" o " quanto tempo devono cuocere gli asparagi". Qui le ricette hanno tutti nomi altisonanti e impronunciabili, con ingredienti normalmente fuori portata ( il tartufo su tutti) e con procedimenti laboriosi e onestamente difficili. E però, se avete deciso che ogni tanto è lecito sognare e che tanto vale farlo alla grande, allora questo libro fa per voi: perché  il Ricettario della Grande Cucina Austriaca va oltre la semplice raccolta di ricette, per sfondare nel terreno della Storia: della gastronomia, anzitutto, ma anche della politica, dello spettacolo, della cultura. Il tutto immerso in quell'atmosfera elegante, raffinata e composta della Mitteleuropa, di cui il Sacherhotel è stato per secoli l'emblema e che questo libro presenta in ogni suo aspetto, dal registro degli ospiti illustri alla posateria luccicante, passando per una trafila di aneddoti divertent che scandiscono la successione dei piatti. L'apparato fotografico è adeguato al tono del volume- vale a dire naturalmente ricercato, senza forzature o ritocchi di sorta, l'indice è di facile consultazione, un po' meno il volume nel suo insieme, destinato, più che al leggio della cucina, allo scaffale più in vista della libreria del salotto, come per altro si conviene ad un prodotto dichiaratamente "alto", che non disattende in alcun modo alle aspettative.

_Sapori Arabi
di Salah Jamal
ean 9788886988780
Segnalato da FrancescaV
E' un libro che regalo alle amiche, perchè è un viaggio affascinante nella cultura del mondo arabo tramite i racconti dell'autore, che da giovane negli anni 70 va in Spagna a studiare e si ritrova a ricreare in un  nuovo paese i profumi della cucina di casa. Le ricette sono tutte strettamente attinenti alla tradizione, e spesso per ogni regione araba diversa vengono fornite le varianti. Io me lo rileggo periodicamente, ci trovo ogni volta un'intimità di storie, emozioni, profumi e gusti che rendono la lettura ogni volta intrigante.

_
La Cuisine Tunisienne d'"Ommok Sannafa"
di Mohamed Kouki
Segnalato da Jean-Michel
La bibbia della cucina tunisina tradizionale, e uno dei primi libri di cucina che contempli la scala delle calorie (era stato commissionato dal ministero della Salute tunisino per promuovere un modo di alimentarsi "sano"). Si trova d'occasione su Amazon.com o altri rivenditori. In francese.

_ Afghan Food and Cookery
di Helen Saperi
9780781808071
Segnalato da Jean-Michel
Uno dei pochi libri di cucina afgana in circolazione, interessante e con buone ricette. In inglese
 
_ Alla Tavola di Yasmina. Sette storie e cinquanta ricette di Sicilia al profumo d'Arabia
di Maruzza Loria e Serge Quadruppani
9788804529392
Segnalato da Jean-Michel
Fantastico romanzo "storico" con ricette arabo-siciliane strabilianti...
 
_ Il Cuoco di Baghdad. Un antichissimo ricettario arabo
di Muhammad Al Baghdadi, a cura di Mario Casari
9788886988452
Segnalato da Jean-Michel
Affascinante il ricettario storico del Baghdadi, uno dei primi libri di cucina mai pubblicati...

_ La plus vieille cuisine du monde
di Jean Botéro
2847490000
Segnalato da Jean-Michel
Straordinario...la nascita della cucina in quel di Babilonia. Si "divora" letteralmente... In francese.
 

_Spezie da tutto il mondo
di Manisha Gambhir Harkins
ean 9788841218433
Segnalato da Elvira
Accurato, dai testi delle ricette, ai paragrafi sulla storia e la provenienza delle vare speze, suddivise in 6 grandi aree geografiche, alle foto, bellissime.

_Ecocidio. Ascesa e caduta della cultura della carne
di Jeremy Rifkin
ean 9788804505716
Segnalato da Fabien
Sull’impatto della carne nel nostro sistema economico. E' consigliato a tutti quelli che ritengono giusto essere consapevoli che ad ogni causa corrisponde un effetto e che questo avviene anche quando mangiamo una fetta di carne. Effetti sull'economia, sull'ambiente, sulla salute, ecc. Non solo sulle nostre, ma su quelle di tutto il mondo. È già vecchiotto come libro quindi molte delle cose descritte sono già peggiorate parecchio.

_Buono da mangiare
di Marvin Harris
ean 9788806183868
Segnalato da Fabien
Uno studio antropologico sulle abitudini alimentari in giro per il mondo
"Buono da Mangiare" è più un passatempo, come guardare una puntata di Quark in cui si analizzano le abitudini alimentari del mondo: perché in altri paesi mangiano cavallette, cavallucci marini, cani, ecc. mentre in India si considera sacra una mucca o in Europa si inorridisce al pensiero di cibarsi un gattino? Consigliato a chi rimane affascinato da usi e costumi diversi dai nostri.

_L'onda del Sushi
di Sasha Issenberg
ean 9788820044923
Segnalato da FrancescaV
Un saggio sulla nascita della passione per il pesce crudo negli angoli di tutto il mondo, partendo dai mari canadesi dove il tonno veniva rigettato
in mare perchè considerato pesce di scarsa qualità alla creazione di un sistema economico basato sul suo commercio internazionale, passando per il famoso
mercato del pesce di Tokyo. Imperdibile per chi è amante del genere.

_Bocconcini Golosi
di Thierry Roussillon
ean 9788886174466
Sconsigliato da Fabrizio
Sinceramente non ho capito che senso ha offrire accostamenti per tondini di pasta sfoglia o fettine di pane. Senza fare lo sforzo di insegnare a farsi da sé la pasta sfoglia e il pane, o almeno selezionare questo o quel pane. Bella confezione per un libretto da regalare agli analfabeti della cucina, quelli che guardano solo le figure.

_Cuisine du liban
di Pomme Larmoyer
ean 9782501048637
Sconsigliato da me
Il classico libro illustrato con ricette che sono l'esecuzione banalizzata di quelle tradizionali, bello dal punto di vista grafico ma una spesa inutile per chi bada a un contenuto di sostanza.

_Delizie di latte
di Laurence e Gilles Laurendon
ean 9788886988567
Sconsigliato da Alex
Solitamente compro ad occhi chiusi gli Illustrati di Guido Tommasi Editore, ma in un caso particolare mi sono arrabbiata di averlo acquistato.
Secondo me si salvano solo le splendide foto di Akiko Ida. Mi sarei aspettata delle ricette originali, mentre sono di un’incredibile banalità che arriva in alcuni casi alla presa in giro. Ma forse sono io a non aver carpito il senso di questo libro. Fosse solo per una o due ricette, ma le ricette di questo tipo sono tante e per 22 euro mi aspetto di più. Faccio alcuni esempi:
Latte alla vaniglia: Versate il latte freddo e la vaniglia liquida in un bel bicchierone, mescolate e gustate.
Latte al miele (stessa preparazione del latte alla vaniglia).
Poi tutta la sfilza di frappè: frappè alla banana (latte e banana), frappè alla papaia (latte e papaia).
Latte caldo alla vaniglia (stessa ricetta di prima, solo che il latte va scaldato).
Poi arriva la cioccolata calda e il caffellatte.
Oppure la panna montata con le more, i cornflakes con il latte, il purè (quello normale), lo yogurt al miele, il cappuccino (daiiiii mollami).
Il pane al latte condensato in tubetto. 
Ma il colmo sono le seguenti ricette:
Latte di cocco, dove ti spiegano come aprire una noce di cocco e filtrarne il liquido
Il latte di soia caldo – come scaldare del latte di soia con un cucchiaio di zucchero di canna
La mia preferita: latte condensato al cucchiaino. Ingredienti: un cucchiaino e un tubetto di latte condensato. Svitate il tappo del latte condensato, versate direttamente sul cucchiaino e sentirete che bontà. Se le altre ricette fossero il non plus ultra uno sorvola, ma credo che pollo al latte, tiramisù, risolatte e varie cremine si riescano a fare anche così, senza dover comprare questo libro.
 
_Il cucchiaino caramellato. Trucchi, ricette e consigli per divertirsi in cucina
di Tommaso Fara
ean 9788841823613
Sconsigliato da me
Non può essere credibile un cuoco che, per ravvivare una serata di amici, propone di mangiare la spaghettata direttamente dal lavandino, "dopo averlo accuratamente lavato". Totò almeno li mangiava con le mani da una padella. Ricette dubbiose accompagnate da ricordi sgrammaticati, e da consigli insensati.

_Muffin
ean 8879061127
Sconsigliato da FrancescaV
Idee carine (oggi ampliamente sviscerate dai foodblog) ma ho provato almeno 3 ricette e me ne fosse venuta una: liquidi e solidi sempre in proporzione sbilanciata.
 

 

 

 
     
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 


Titolo


:: Antipasti e mangiati a morsi
:: Bancarella della Cucina
:: Bevande
:: Bloggherelloni
:: Caffè
:: Carne
:: Conserve e composte
:: Dadaismo
:: Dessert al cucchiaio
:: Dolci e biscotti
:: Dolci tradizionali
:: Dieta
:: Fatti in casa
:: Fuori menu
:: Gatti
:: Identità Golose
:: Indirizzi gastronomici
:: La dispensa dei libri
:: Mangiapane
:: Menu
:: Muffin e cupcake
:: Pane e lievitati
:: Pesce
:: Primi piatti
:: Pizza
:: Pizzerie
:: Prodotti
:: Ristoranti in Italia
:: Ristoranti all'estero
:: Ristoranti a Milano
:: Salse e affini
:: Scrittori
:: Semenze
:: Verdure
:: Viaggi
:: Vincitivillo
:: Zuppe

La serata dei Mangiapizza
La serata dei Mangiapane
con i foodblogger




La guida al nostro quartiere
La guida al nostro quartiere


La nostra guida di Berlino
La nostra guida di Berlino

La biblioteca dei lettori
Segnala i tuoi libri di cucina



Scarica il pdf con le ricette






Catalogati per mese:


Gli interventi pił cliccati

Ultimi commenti:

23/04/2012 @ 09:11:52
Di Christian louboutin outlet

23/04/2012 @ 05:59:44
Di cheap beats by dre

23/04/2012 @ 05:53:43
Di Oakley Outlet

23/04/2012 @ 05:32:11
Di longchamp outlet

21/04/2012 @ 09:42:13
Di Tiffany and Co Outlet

21/04/2012 @ 09:37:35
Di Polo Ralph Lauren

14/04/2012 @ 04:10:32
Di Mulberry Factory Shop

12/04/2012 @ 03:33:02
Di michael kors outlet

12/04/2012 @ 03:32:48
Di Oakley Outlet





Titolo

Adina
Al cibo commestibile
Anche i cialtroni mangiano
Aniceecannella
Cavoletto di bruxelles
Ciboulette
ComidaDeMama
Cosa ti preparo per cena
La Cuocapetulante
La cucina di calycanthus
Cuochi di Carta
Cuoca Precaria
Dolci di Pinella
Ecocucina
Erborina in cucina
Fiordivanilla
Foto e fornelli
Fragole a merenda
Francesca
Il cucchiaino di Alice
Il maiale ubriaco
Jean-Michel Carasso
k-kitchen
Kiaretta
La grande abbuffata
La tarantolata
Lenny
Lost in Kitchen
Ma che ti sei mangiato
Max (e la piccola casa)
Menu turistico
La mercante di spezie
Mele al forno
Mondo di Luvi
Nicola Cavallaro - Kitchenstories
Ombra nel portico
Oradicena
Paladar
Pane e miele
la piccola cuoca
Profumo di lievito
Qualcosa di rosso
Quantocepiacechiacchera
Radicchio di Parigi
Il ricettario di Anna
Rosmarina
Spilucchino
Staximo
Stella di sale
Tortalandia
Tuki
TzatzikiAcolazione
Vaniglia
Viviana Lapertosa

::Gli istituzionali

Appunti di gola
Confession of a food stylist
Consumazione obbligatoria
Dario Bressanini
Dissapore
Espresso Food&Wine
Luciano Pignataro
Marchi di gola - di Paolo Marchi
Michele Marziani
Papero Giallo
Spigoloso
Tommaso Farina

::Buoni fotografi

Bob Noto
Davide Dutto
Francesca Brambilla
Maurizio Camagna
Michele Tabozzi
Paolo della Corte
Serena Serrani

:: Buoni editori

Bibliotheca culinaria
Boscolo Etoile
Chiriotti
Food Editore
Gambero Rosso
Gribaudo
Guido Tommasi
Luxury Books
Reed Business Information
Slow Food

::Blogueses

Au levain
Cakes in the city
Cannelle et Vanille
Chocolate&Zucchini
Cupcake Bakeshop
David Lebovitz
Dessert first
Foodbeam
I dream of dessert
Pure gourmandise
Tartine Gourmande

::Blog di vino

Alice e il vino
Blogewine
Campaniachevai
DiarioEnotecario
Enoiche Illusioni
Imbottigliato all'origine
Intravino
Luciano Pignataro
Nella botte piccola
Viandante Bevitore

::gli altri amici

Gianluca Sciannameo
Patio Andaluz
SurviveMilano

::i viaggi

Miro
Trivago




dBlog.it Open Source



Titolo
Nessun sondaggio disponibile.

Feed XML RSS 0.91 Feed RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3

www.thechefisonthetable.com
Tutti i diritti riservati




01/11/2014 @ 14.39.16
script eseguito in 110 ms

Ci sono 8 persone collegate